Articolo di Paolo Ciofi

I rischi per la democrazia crescono, e il modo stesso con cui in Italia si svolge la campagna elettorale – percorsa da ripetuti episodi di violenza e di intolleranza, e da spinte dichiaratamente fascistiche e autoritarie – ne è la conferma evidente e preoccupante. La riduzione dei numero dei parlamentari, sostenuta dai 5 Stelle e approvata di recente dalla Camera dei deputati, si situa in questo contesto.  Non si può dire però che rappresenti il maggior rischio per la nostra democrazia, sebbene tenda a depotenziare ulteriormente il ruolo del Parlamento e della rappresentanza.

In realtà ci troviamo di fronte a un complesso di fenomeni negativi che stanno disgregando la società fino al punto di mettere in discussione l’unità della nazione. Come giustamente è stato osservato, la cosiddetta autonomia differenziata delle Regioni, su cui punta la Lega, non è altro che un’espressione istituzionale dell’egoismo secessionista dei ricchi. Qual è allora la vera materia del contendere, in questa nuova fase che si è aperta con crescenti spinte di destra in tutta Europa, e con l’affermazione in Italia del governo pentaleghista? GcorrereLe ANIN Ciabatta Gioiello MONOFASCIA Nero ANIN.CB1601

presso l’Associazione Enrico Berlinguer in viale Opita Oppio 24 (metro Porta Furba- Quadraro).

Relatore: Gennaro Lopez

GTVERNH-15-17cm super tacco tacco night club intreccio sexy seali. trentotto neroGTVERNH-Autunno Stivali Pizzi ha Spesso con Breve Stivali, degli Stivali col Tacco Alto e, a Parte la Cerniera e Martin Gli Stivali.GTVERNH-buonanotte 11cm sautope col tacco alto una donna sexy corrisponde tutto con belle impermeabile sautope a punta 35 oroen

Il P.C.I e il progetto di trasformazione della società
Martedì 7 maggio ORE 18

“Togliatti. Il partito nuovo e la via italiana al socialismo”

presso La Sala” Bianca” in Via Flaminia 53

Relatore: Corrado Morgia

Sabato 4 maggio 2019, ore 17.30
presso la sede dell’Associazione Enrico Berlinguer – Roma, viale Opita Oppio 24 (metro A – Porta furba)
presentazione del libro Lukács parla (Interviste 1963-1971) a cura di Antonino Infranca Edizioni Punto Rosso, Milano 2019

Coordina:
Alexander Höbel

Intervengono:GTVERNH-Il Nuovo Uno Spessore di Dodici Centimetri è Bene con Tatto Cuoio Calzature V Sexy degli Stivali col Tacco Alto Moderna Moda Ma Dingxue 37 neroGTVERNH-in estate una fibbia d'accordo con i seali donne con 6cm estate sautope col tacco alto le sautope aria zichao 36 nero
Giorgio Mele
Salvatore Tinè
Antonino Infranca

GTVERNH-La Piccola Estate autoni Fresche Bovine Accuratamente con Il Fondo Sautope Donna Una Pendenza con Impermeabile Taiwan Seali di Paglia con 8,5 Cm di Alta Luce Blu

Nell’augurare buon Primo maggio a tutte le iscritte e a tutti gli iscritti alla nostra associazione e a quanti guardano con simpatia alla nostra attività, colgo l’occasione per invitarvi a partecipare al nuovo ciclo di seminari sulla storia del Partito comunista italiano, che inizierà a Roma il prossimo 7 maggio, con un incontro sul partito nuovo e la via italiana al socialismo, relatore Corrado Morgia. Ad esso seguiranno altri due seminari, il 14 e il 21, rispettivamente su Berlinguer e l’Europa (relatore Gennaro Lopez) e sulla Costituzione come via al socialismo (relatore Paolo Ciofi). Il 30 maggio, sempre a Roma, terremo invece un convegno sull’Autunno caldo come stagione di lotte e di riforme.
In un periodo in cui la storia e la cultura politica del Pci appaiono largamente dimenticate e rimosse, lavorare all’approfondimento e alla riflessione collettiva su quella grande storia appare quanto mai necessario non solo sul piano della memoria e dello spirito pubblico, ma anche per valorizzare e far vivere gli insegnamenti di quella straordinaria esperienza – della sua carica emancipatrice, della sua dimensione di massa e del suo spirito unitario – nella realtà politica e sociale dei nostri giorni.
Per questo lavoro e per le iniziative citate occorre però la partecipazione di tutte e tutti. Faccio quindi appello a chi ci segue con interesse a trasformare questa simpatia in adesione all’associazione, aiutandoci a diffonderne l’attività in tutto il Paese e recando ad essa il proprio contributo di idee e di impegno.
Intanto, buona Festa dei lavoratori e delle lavoratrici a tutte/i!

Alex Höbel